L’ultima curva di Senna e il terzo scudetto di Capello

Domenica 1 maggio 1994, ultima giornata di campionato. Solo novanta giri di lancette separano il Milan di Fabio Capello dal terzo scudetto consecutivo e la Juventus di Trapattoni dal secondo posto.

Appena un quarto d’ora fa, al settimo giro del GP di Formula 1 di San Marino, Ayrton Senna con la sua Williams a 300 chilometri orari è uscito di pista e si è schiantato contro il muretto alla curva del Tamburello, tutto il paese è sotto shock. (altro…)

La Reggiana in Serie A e la caduta della Prima Repubblica

Domenica 2 maggio 1993, trentaduesima giornata di campionato di Serie B. Il gruppetto di squadre che guida la classifica è composto da: Reggiana 45 punti, Cremonese 40 punti, Ascoli, Piacenza e Lecce 39 punti. La Serie A riposa, ieri sera a Berna la Svizzera ha sconfitto 1 a 0 (con gol su punizione del terzino Hottiger) l’Italia di Sacchi e strappato così anzitempo il pass per il Mondiale di giugno prossimo negli Stati Uniti.

(altro…)

Il Milan di Van Basten e le dimissioni di Francesco Cossiga

Domenica 26 aprile 1992, trentesima giornata di campionato. Il Milan dello yesman Fabio Capello guida la classifica con un vantaggio di sei punti sulla Juventus allenata da Trapattoni. Il presidente della repubblica Francesco Cossiga, attraverso un videomessaggio di quarantacinque minuti trasmesso dalla televisione di stato a reti unificate, ha da meno di ventiquattrore annunciato che formalizzerà le proprie dimissioni anticipate il 28 aprile. (altro…)