Per Franco Mancini

Il Mancio preferiva spianare il suo sguardo torvo, da bounty killer leoniano, sull’attaccante in corsa. Questione di attimi, di coraggio, di posizione. Rimaneva piantato sul terreno fino all’ultimo secondo. Le mani a tenaglia, i quadricipiti in ebollizione. Come davanti al Roberto Baggio juventino, quel pomeriggio di settembre, quasi vent’anni fa. L’imminente Pallone d’oro inventa uno … Continua a leggere Per Franco Mancini

L’ultima notte del Che e il movimento di Accacchino

Domenica 8 ottobre 1967, dopo centottanta giri di lancette il Lanerossi Vicenza di Vinicio e il Bologna di Clerici guidano la classifica a punteggio pieno, seguono a un punto di distanza Milan, Fiorentina, Juventus e Roma. L'argentino Ernesto Guevara della Serna, per il mondo semplicemente il Che, viene ferito e catturato in Bolivia da un … Continua a leggere L’ultima notte del Che e il movimento di Accacchino

Enrico Berlinguer, Mezzala destra

Faccia triste da centrocampista tutto polmoni, sguardo da giocatore che lascia volentieri la ribalta agli altri anche se sa che il merito della vittoria è suo, di Enrico Berlinguer si ricorda la tragica fine, una morte sul campo come quella di Renato Curi. Sembrava non volesse disturbare quando toglieva palla agli avversari e la destinava … Continua a leggere Enrico Berlinguer, Mezzala destra

Franco Scoglio, il “Professore”

Un figlio del sud che non amava parlare ad minchiam [1]. Una laurea in Pedagogia, alcuni anni d’insegnamento all'Istituto Agrario di Palmi, e per tutti Franco Scoglio da Lipari era il Professore. Cresciuto a pane e cipolle, da piccolo dormiva su un letto di pietra pomice con sopra la paglia. Scoglio era un allenatore di … Continua a leggere Franco Scoglio, il “Professore”

Fabrizio Lorieri, il portiere volante

Da piccoli, nelle partitelle improvvisate per strada, in mancanza di un numero accettabile di giocatori, si giocava spesso portiere volante. Anche in Serie A, negli anni novanta, c’era un portiere spettacolare nelle parate. Si avventava sul pallone con un guizzo strappa applausi che sembrava davvero volasse. Non una cosa costruita, come ha specificato lo stesso … Continua a leggere Fabrizio Lorieri, il portiere volante